Search
 

Calendario 2020 da scaricare: tutti gli spunti per chi lavora con le parole

Sei a corto di idee per il tuo piano editoriale? Fatichi a trovare risorse utili per te che ti occupi di scrittura? No problem: ecco 12 mesi di ricorrenze, consigli, eventi, hashtag!
Calendario 2020 da scaricare | Punto e Virgola

Calendario 2020 da scaricare: tutti gli spunti per chi lavora con le parole

Dicembre, si sa, è tempo di regali ma è anche tempo di pianificazione: nel marasma delle feste alle porte, prendersi un momento (o anche più di uno) per riflettere su un futuro chiamato 2020 è una buona abitudine. C’è chi comincia con riti propiziatori, tipo l’acquisto dell’agenda nuova, la lettura dell’oroscopo o le mutandine rosse. C’è chi pensa a come impostare la comunicazione della propria attività e, se questo qualcuno lavora con le parole, non è sempre facile trovare il calendario adatto a questo uso.

Ti senti chiamato in causa? Bene! Abbiamo quello che fa per te: il calendario 2020 da scaricare con spunti (e spuntini) per chi fa della scrittura il proprio mestiere. È il primo dei due regali che abbiamo pensato per chi ci segue o si rivolge a Punto e Virgola per trovare dei servizi di scrittura professionale. È un modo per dirti grazie ma anche per scacciare insieme la presunta sfiga dell’anno bisesto. 😉 Facciamo che il 2020 sia costruttivo, espressivo e comunicativo! Facciamo che iniziamo a spiegarti perché e come usare il nostro calendario con quello che ci troverai dentro. Tre, due, uno: via!

Perché usare questo calendario

Calendari ce n’è tanti, milioni di milioni, ma quando si tratta di gestire la tua comunicazione su diverse piattaforme, una semplice lista di giorni e festività dell’anno può non bastare. Noi, per esempio, ci confrontiamo con Plan the moment, Days of the year e il calendario marketing di Guido per il piano editoriale dei nostri social e del nostro blog. Però, a volte, ci manca qualcosa… 

Tutte queste risorse sono utilissime ma sono pensate per un pubblico di diversi settori, mentre noi lavoriamo in un settore specifico, con le sue logiche, i suoi eventi, le sue scadenze e ricorrenze. Per questo abbiamo pensato di creare un calendario 2020 da scaricare per chi, come noi, lavora con la scrittura e territori limitrofi. 

Se fai parte di questa schiera in veste di scrittore o scrittrice, editor, correttore o correttrice di bozze, copywriter, web writer, social media manager, editor, traduttore o traduttrice, giornalista, blogger, libraio o libraia, lettore o lettrice, “semplice” amante  delle parole – dicevamo, se fai parte di questa schiera, spulciare le caselle del nostro calendario ti aiuterà a:

  • pianificare la tua comunicazione mese per mese;
  • trovare risorse utili per creare contenuti di valore sui tuoi social;
  • organizzare per tempo la partecipazione a eventi di settore;
  • programmare iniziative o promozioni a tema;
  • non farti fregare dai cali di creatività o dalla sindrome della pagina bianca.

Come usarlo

Prima di tutto, scaricalo sul tuo computer (trovi il box in fondo alla pagina) e stampalo. Vedrai che si tratta di un calendario mensile: copertina a parte, ogni pagina indica un mese con le caselle dei giorni e, sulla destra, c’è uno spazio dove ti diamo una serie di indicazioni. E fin qui, sono questioni generali e formali.

Per scendere nel particolare e sostanziale, il calendario è già compilato con una serie spuntini per chi ha fame di idee e lavora con la scrittura o ambiti vicini: non dovrai seguirli tutti alla lettera ma potrai scegliere cosa fa al caso tuo e più saprai personalizzarlo, più la tua comunicazione ne guadagnerà. 

Tre consigli prima di iniziare

  1. Fai il punto della situazione a fine 2019: a livello di comunicazione della tua attività, dove sei e dove vorresti andare? Cosa è andato bene e cosa meno bene? Cosa hai lasciato in sospeso? Riflettere su alcuni di questi aspetti, ti aiuterà a individuare le strade da prendere nel prossimo futuro.
  2. Fissa il tuo obiettivo di comunicazione per il 2020: sarà la tua stella cometa e, se ti troverai in momenti di disorientamento, saprà riportarti sulla retta via da seguire. Per esempio, se sei agli inizi e hai bisogno di farti conoscere, il tuo obiettivo sarà di awareness. In questo caso, potrai improntare la tua comunicazione (sui social, sul blog, via newsletter) per portare allo scoperto diversi aspetti della tua attività: cosa ti rende diverso dagli altri, quali prodotti o servizi puoi offrire, per chi puoi offrirli, quali problemi o bisogni risolvi, cosa ti piace, ti ispira, ti motiva e così via. Se invece sei un professionista affermato o un’azienda nota e vuoi ampliare la tua offerta, il tuo obiettivo sarà proprio il lancio di un nuovo prodotto o servizio: puntando a esso, potrai preparare il lancio raccontando i motivi di questa scelta, i passaggi che l’hanno preceduta, a quale lacuna sopperisce un dato prodotto o servizio e per quale pubblico è pensato. Ma potrai anche creare una promozione ad hoc per sostenere il tuo lancio e testimoniare in cosa consista.
  3. Stabilisci i risultati che vuoi ottenere con la tua comunicazione e monitorali di tre mesi in tre mesi. Assicurati di scegliere dei risultati concreti, definiti e misurabili e decidi già come potrai misurarli. Per esempio, se il tuo obiettivo di comunicazione per il 2020 è di awareness, alcuni dei risultati collegati potrebbero essere: ottenere nuovi potenziali clienti, più traffico sul tuo sito, nuovi iscritti alla tua newsletter, più seguito sui social. Tutti dati che potrai misurare, tracciare e controllare. Fare il punto della situazione ogni tre mesi ti aiuterà a rimanere concentrato sull’obiettivo prefissato per il 2020 e a capire se le azioni che stai facendo per raggiungerlo stanno funzionando o hanno bisogno di qualche aggiustatina.

Tieni presente che anche se qui stiamo parlando di professioni o imprese annesse e connesse con la scrittura, questi tre consigli valgono anche in settori diversi perché rappresentano, a grandissime linee, una sorta di ABC di ogni strategia di comunicazione.

Cosa ci trovi dentro 

Eccoci al succo del discorso. All’interno del nostro calendario troverai:

  • i compleanni di guru della scrittura, ovvero scrittori famosi;
  • le ricorrenze dell’universo scribens;
  • gli eventi di settore a prova di penna;
  • gli #hashtag da usare;
  • alcuni consigli per scrivere i tuoi contenuti.

Urge un esempio perché stai pensando “sì bello ma in soldoni”? Esempio servito. Poniamo che tu sia una libraia e che tu abbia scovato nel nostro calendario una serie di compleanni di autori e autrici ai quali il tuo pubblico è molto affezionato, potrai: organizzare per tempo dei gruppi di lettura con promozioni annesse sui libri di questo scrittore o quella scrittrice; creare dei video nei quali leggi dei piccoli estratti dalle loro opere; creare delle foto che mostrano dei passaggi sottolineati o particolarmente amati; entrare nelle pieghe della loro narrazione e così via. Oppure potrai creare il mese “camilleriano” con una serie di micro eventi intorno al genio di Camilleri.

In fondo ma non infine, il nostro augurio per te… Stappa lo spumante, brinda, fai la giravolta, falla un’altra volta e immagina il tuo futuro: che possa realizzarsi parola dopo parola, facendo delle sviste o dei refusi, le occasioni migliori per non smettere mai di imparare. Buon 2020!

P.S. Il calendario sarà aggiornato strada facendo. Quindi, ogni tanto, dacci un occhio 😉

P.P.S. Ma di regali ne abbiamo creati due! 🙂 Seguici per scoprire il secondo regalo in serbo per te.

 

Calendario 2020 da scaricare

Scarica gratis

Invia il link di download a

Confermo di aver preso visione dell'informativa sulla privacy Privacy policy